Intervista #5 Alessia di Moretto’s Chef

Arriva gennaio e – non so voi – ma io sono a dieta. Per questo motivo ho deciso di sfamare almeno gli occhi intervistando una delle mie food blogger preferite: Alessia Calzolari di Moretto’s Chef che leggo spesso e le cui ricette mi ispirano sempre. Buona intervista a tutti e se vi piace…condividetela!tumblr_mhkc10FnrI1qj6wdno1_500
Mai come oggi la scelta di quale cibo comprare, cucinare, mangiare, è

diventata al centro delle nostre vite. Ci sono coloro che scelgono di
mangiare “km zero, cibi di stagione, cibo regionale” coloro che sono cultori
dell’etnico, i vegetariani che per scelta etica escludono gli esseri
viventi dalla dieta, i gourmet che amano i cibi ricercati e difficili
da trovare,  coloro che soffrono di intolleranze e devono escludere
alimenti gli intolleranti al glutine, fino a gruppi di persone che praticano – o almeno così dicono! – l’alimentazione pranica affermano di cibarsi quasi solo di luce (esattamente come fanno gli alberi). Mai come in questo secolo decidere come alimentarsi è – almeno in una parte del mondo – una scelta consapevole e ricercata. Come nasce Moretto’s Chef e qual è la vostra scelta alimentare?

Moretto’s Chefs nasce inizialmente un po’ per gioco. Io adoro cucinare e spignattare in cucina e condivido questa passione con il sous chef Andrea, mio marito. E adoriamo scoprire cibi e sapori nuovi, posticini in cui mangiare dove sono le persone a fare la differenza, girare e incontrare culture diverse anche attraverso piatti tipici e regionali. Gli amici – dopo l’ennesima foto di cibo condivisa sui social – hanno iniziato a chiamarci “Gli chef di via Moretto” (che è la via in cui abitiamo). Da lì Moretto’s Chefs, che è nata come pagina Facebook scherzosa visitata dagli amici ed è poi diventato un blog vero e proprio. Noi siamo onnivori e cerchiamo di essere quanto più consapevoli, sani, equilibrati e… golosi possibili! Per motivi di salute io devo escludere soia, latticini e glutine di conseguenza i piatti che cuciniamo per semplificare l’organizzazione famigliare sono così e sono quelli che condividiamo sul blog. Ci piace l’idea di dimostrare che mangiare “senza” per motivi di salute non vuol dire fare una triste dieta di riso in bianco e petto di pollo grigliato.

10393875_779191135452124_8538874219820304372_n251337_437031396334768_674445082_n

Proponete ricette che escludano glutine e latticini:questa è una
scelta etica o di salute?  Che benefici può dare un’alimentazione
senza latticini e glutine?

La nostra scelta di escludere glutine e latticini è legata a miei problemi di salute: questi due alimenti spesso complicano la vita agli ormoni di chi soffre di patologie ormonali, endocrine, autoimmuni o tiroidee.Non sono una dietista o un medico, non mi permetterei mai quindi di dare consigli di salute.
Non credo, però, che escludere alimenti su decisioni arbitrarie, svincolate daconsigli di esperti, porti realmente a benefici. Penso però che variare il più possibile sia invece un’ottima scelta e decisone. Se non si hanno problemi ben venga allora una sera un bella pastasciutta, la sera dopo la pizza di farro e magari il giorno dopo ancora del miglio. In ogni caso, però, la differenza la fa anche la qualità alimentare.

unnamedunnamed (3)
Dopo una mia rovinosa esperienza nel cucinare una torta al
cioccolato vegana senza burro, senza uova, mi ero un po’ demoralizzata
perchè per quanto fosse bella da vedere aveva il sapore di un cartone.
Le cose sane non hanno gusto mi ripetevo. Poi ho incontrato il tuo
blog e ci dai tantissimi suggerimenti davvero golosi: dal Risotto
zucca e pancetta con fonduta di taleggio, al Soufflé al limone con
mandorle e cardamomo,ai budini di ricotta. Le tua ricetta preferita e
più golosa?

Il segreto era aggiungere della polpa di zucca o di barbabietola: danno umidità e morbidezza e stanno divinamente col cioccolato! 😉
Scherzi a parte, è vero, spesso il cibo che viene considerato “sano” può nascondere difficoltà o sapori poco convincenti, bisogna un po’ prenderci la mano. E’ difficile dirti la mia ricetta preferita… sono un’indecisa cronica! Adoro i risotti, che mantecati col burro chiarificato – che non contiene lattosio né caseine e per me va bene quindi – e senza formaggio vengono benissimo. Da qualche anno sono diventata anche una golosa di dolci, sopratutto al cucchiaio… La mousse di cioccolato con pere spadellate e il soufflé che hai citato tu ad esempio sono al momento tra i miei preferiti.

unnamed (4)


Sei un’amante della colazione e una delle cose che mi piace del tuo

blog è che posso trovare molte idee per fare colazioni anche
salate.parlaci della colazione “perfetta” secondo te e dacci
indicazioni su dove possiamo trovare ricette gustose per non fare
sempre la solita colazione.

Sì, senza colazione io non parto! Questo da sempre e non disdegno la colazione salata. La colazione deve essere coccolosa, saziante, colorata, bella e golosa. Da qualche tempo, grazie ai consigli della mia dietista, aggiungo sempre proteine – come delle uova, del prosciutto senza conservanti o del salmone – e dei grassi – come la frutta secca o il classico burro di pane-burro-e-marmellata. Non può mancare, secondo me, la frutta in una ciotola colorata e “condita” con zenzero, cannella oppure vaniglia e un tazzone di tè, possibilmente verde (e il kukicha è il mio preferito in particolare).

Sul blog c’è il decalogo per rendere speciale la colazione, una raccolta di ricette dolci e qualche proposta per le ricette salate (che però quest’anno verranno di sicuro implementate). Altre proposte interessanti e un po’ diverse dal solito le trovate su Alimentazione in Equilibrio, Dolci senza zucchero, Armonia Paleo, Cucina Naturale, Polvere di Vaniglia e Chi ha rubato le crostate, che sono alcuni dei blog che seguo.


unnamed (1)

unnamed (2)

 Grazie Alessia !
Se ti è piaciuto condividilo sui social e… leggi altri post  

2 Comments Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...